Lavoro, Prina (PD): “Dialogo con CGIL Ticino Olona proficuo, in Parlamento avviata discussione su ddl di iniziativa popolare ‘Carta dei Diritti Universali del Lavoro’”

Si è svolto ieri a Corbetta l’incontro tra il deputato dem e i vertici della CGIL locale

Corbetta – Un incontro informale ma fattivo quello tenutosi ieri tra il deputato PD dell’Est Ticino, Francesco Prina, ed il Segretario Generale CGIL Ticino Olona, Jorge Torre, accompagnato dal membro di Segreteria Giuseppe Pascarelli. Al centro, le criticità emerse dopo l’approvazione della riforma del mercato del lavoro (Jobs Act), il referendum su voucher e appalti e la ‘Carta dei Diritti Universali del Lavoro’. “ Ho accettato volentieri la richiesta di incontro pervenutami dalla CGIL Ticino Olona, in quanto ritengo sia giunto il momento di recuperare quel rapporto tra forze politiche e sindacati che, negli ultimi tempi, si è un po’ incrinato” così il deputato Corbettese sottolineando l’importanza dei corpi intermedi nel dialogo tra cittadini e istituzioni “in queste settimane, in Parlamento, si è avviato l’iter per la discussione della proposta di legge di iniziativa popolare della CGIL depositata alla Camera nel settembre scorso. Oggi è importante ridare centralità alle relazioni tra sindacato e istituzioni, atteggiamento che questo Governo intende mantenere al fine di arrivare a soluzioni il più condivise possibile”, conclude Prina, “Giudico pertanto positiva l’azione del sindacato da sempre attento non solo sul livello nazionale ma anche nei vari ambiti territoriali.”