Chi sono

Foto dell'on. Francesco Prina
Francesco Prina

Sono nato il 20 aprile 1955 a Corbetta (MI), la città dove sono stato sindaco per otto anni e dove vivo insieme a mia moglie Marisa e ai miei quattro figli. Mi sono laureato in architettura presso il Politecnico di Milano, dopo un periodo come ricercatore universitario ho insegnato per diversi anni nella scuola media superiore e aperto uno studio associato.

Sono cresciuto nel mondo del volontariato e dell’associazionismo, vivendo la proposta educativa dello scoutismo nell’AGESCI, prima come scout poi come capo educatore e formatore nei campi scuola nazionali. Socio fondatore della Cooperativa Sociale del Sole di Corbetta, per l’inserimento dei ragazzi con difficoltà nel mondo del lavoro, ho iniziato l’esperienza del gruppo di volontari della casa di riposo.

Nel 1986, al convegno «Farsi prossimo», ho incontrato le ACLI e cominciato la mia militanza come delegato alla formazione. Sempre nelle ACLI sono stato Presidente del circolo di Corbetta prima e della zona del magentino poi e in seguito vice presidente provinciale e consigliere nazionale. Come Presidente provinciale ENAIP ho contribuito a sviluppare diversi progetti pilota di formazione professionale presso il carcere minorile Beccaria, l’ospedale psichiatrico Pini e nelle periferie urbane di Milano.

Nel magentino ho intrapreso un progetto di formazione professionale, istituendo un’unità operativa territoriale a Corbetta, con soddisfacenti risultati formativi e occupazionali. Negli ultimi anni da Sindaco ho dato vita alla Scuola di Formazione Politica per Giovani Amministratori, ricoperto la carica di presidente della Consulta degli Enti Locali della Provincia di Milano e costituito il consorzio di comuni dell’est Ticino nell’ambito di Agenda 21.

Sono stato eletto per due mandati consigliere regionale della Lombardia nelle fila del Partito Democratico, nel 2013 ho partecipato alle parlamentarie PD. Sono entrato in Parlamento il 25 Giugno 2014 in sostituzione di Alessia Mosca eletta al Parlamento Europeo.