PRINA: “LE MIE PROPOSTE PER L’EST TICINO”

Sociale, mobilità, sanità e agricoltura: ecco le mie proposte per l’Est Ticino in Parlamento”. Francesco Prina, deputato Pd e candidato nel collegio uninominale di Abbiategrasso, ha presentato oggi 4 idee per lo sviluppo del territorio.

In questi anni, prima da sindaco e poi da parlamentare, ho vissuto il territorio in cui sono nato a 360 gradi: l’ho amato e ho imparato a conoscere le necessità di uno dei luoghi più belli e produttivi d’Italia. Ecco perché oggi presento queste 4 proposte concrete: portare l’Est Ticino in Parlamento significa rappresentare i suoi interessi, lavorare per il suo sviluppo futuro e lasciare un territorio pronto ad accogliere le nuove generazioni”.


SOCIALE

Ad oggi, gli asili nido pubblici di Regione Lombardia possono ospitare solo il 25 per cento dei bambini nella fascia di età tra i 0 e i 3 anni. L’obiettivo, così come dichiarato nel programma di Giorgio Gori, è arrivare almeno al 33 per cento.

Se dovessi scegliere un obiettivo per la prossima legislatura non avrei dubbi: aumentare le risorse destinate al sociale.

Il mio impegno, in questo senso, è triplice:

  • più posti disponibili negli asili nido
  • un fondo sociale per le giovani famiglie
  • sostegno all’occupazione femminile.


MOBILITÀ

Continuano le battaglie al fianco dei pendolari e per una mobilità che sia sostenibile e rispettosa dell’ambiente. Tre le proposte valutate con grande attenzione e avanzate da Prina:

  • raddoppio ferroviario della linea Milano-Mortara, manutenzione del materiale rotabile e nuovi treni
  • incentivi per nuove piste ciclabili e riqualificazione delle sponde del Naviglio per il rilancio del turismo con il progetto dell’idrovia “Locarno-Milano-Venezia”
  • Superstrada: sì alle circonvallazione di Abbiategrasso, Robecco e Pontenuovo di Magenta ma minor impatto possibile sul territorio.


SANITÀ

La Sanità è una materia regionale che in questi anni, sotto la guida del centrodestra, ha subito continue  mortificazioni. Per questo, non solo occorre rilanciare l’impegno di Regione Lombardia con Giorgio Gori, ma è necessario che le istituzioni nazionali facciano sentire la propria voce, per garantire ovunque i livelli minimi di assistenza e specializzazione previsti dalla normativa.

Per questo motivo mi impegno a:

  • garantire una forte valorizzazione dei presidi ospedalieri di Abbiategrasso (con la riapertura del Ps anche in ore notturne), Magenta e Cuggiono
  • accelerare i lavori di ampliamento del Pronto Soccorso dell’Ospedale di Magenta
  • integrare l’Ospedale di Cuggiono in un’unica azienda ospedaliera con Abbiategrasso e Magenta”.


AGRICOLTURA

Dopo aver lavorato con attenzione e interesse in commissione agricoltura – dichiara Prina – posso dire che questa legislatura ha compiuto passi fondamentali sul tema agricoltura. Ne sono un esempio la legge sull’agricoltura sociale, quella per contrastare gli sprechi alimentari, l’esenzione totale dell’Imu per i terreni agricoli, il sostegno al ricambio generazionale e il contrasto al caporalato. È un inizio, ma occorre andare avanti con l’obiettivo di rilanciare la filiera agroalimentare e la produzione dell’Est Ticino”.

Le tre proposte per l’agricoltura del territorio sono:

  • l’impegno a trattare il ribasso degli affitti dei terreni agricoli con i proprietari
  • la valorizzazione del Parco del Ticino e del Parco Agricolo Sud Milano e della filiera agroalimentare
  • la creazione di un’Università Agroalimentare dell?Est Ticino e il potenziamento dell’Istituto Agrario di Villa Cortese, con i laboratori negli agriturismi.

 

Tutte queste proposte nascono da anni di impegno, fatica e duro lavoro. Nascono dallo studio e dall’ascolto del territorio e delle persone che vivono, studiano o lavorano qui. Forse non sono la ricetta che risolverà di punto in bianco tutti i problemi dell’Est Ticino. Però sono un primo passo concreto verso un territorio in grado di attrarre nuovi posti di lavoro, attento all’ambiente e luogo ideale dove poter crescere i nostri figli. Io ci credo e mi impegno, con queste proposte concrete, a rappresentare l’Est Ticino in Parlamento”.

Per restare aggiornato sulla mia attività, segui la mia pagina Facebook